Avete domande?
Siamo a vostra disposizione
Metal analysis with a metal analyzer
Metallo
Garantire proprietà metalliche di alta qualità nei processi di produzione
ll_to Content

Analisi dei metalli per ottenere le necessarie proprietà meccaniche o elettriche

I metalli sono ampiamente utilizzati a causa della loro vasta gamma di proprietà che possono essere adattate per ogni specifica applicazione. Le proprietà individuali dei metalli sono fortemente influenzate dagli oligoelementi non metallici come carbonio, zolfo, ossigeno, azoto e idrogeno, ma anche da elementi di lega metallica. Anche piccoli cambiamenti nella concentrazione possono portare a cambiamenti significativi nelle proprietà meccaniche o elettriche. A seconda degli elementi da determinare, analisi elementare o spettrometria a emissione ottica (OES)sono le tecniche ideali se è richiesta un'analisi delle concentrazioni degli elementi precisa e veloce.

L'analisi dei metalli è semplice

Il diagramma di fase ferro-carbonio mostra a prima vista l'importanza della concentrazione di carbonio per gli acciai. Inoltre, le concentrazioni di zolfo, ossigeno, azoto e idrogeno nonché elementi di lega metallica come rame e cromo determinano le proprietà meccaniche degli acciai. Pertanto, l'analisi dei metalli delle materie prime per la produzione di acciaio come la ghisa, l'acciaio riciclato e le ferroleghe è essenziale. La combustione con i nostri analizzatori di metallo serie inductar® è il metodo per controllare le concentrazioni di elementi per proprietà di acciaio superiori durante la produzione. Lo spettrometro per l'analisi dei metalli, ferro.lyte®, è ideale per la selezione e l'identificazione di leghe sconosciute, ad es. durante il riciclaggio di metalli non ferrosi, poiché la determinazione multi-elemento può essere utilizzata anche per determinare e classificare a prima vista metalli sconosciuti.

Analizzatori di metalli per un'analisi precisa delle polveri metalliche certificate

Polveri metalliche certificate e definite con precisione sono necessarie per la lavorazione della metallurgia delle polveri e la produzione additiva. Le polveri spesso molto fini reagiscono rapidamente con l'ambiente e cambiano così le loro proprietà meccaniche e termiche. In generale, le tecniche di produzione additiva e altri processi di produzione metallurgica delle polveri consentono geometrie di prodotto complicate e nuove proprietà del prodotto. Le polveri metalliche certificate sono essenziali per una produzione affidabile e stabile e un prodotto finale impeccabile. L'innovativo e affidabile forno a induzione della nostra serie inductar garantisce risultati di analisi rapidi e precisi. Ciò rende i nostri analizzatori di metalli flessibili e veloci quanto i processi di produzione avanzati stessi.

Analisi dei metalli per il controllo della qualità della colata

Le leghe di ferro, alluminio, cobalto o titanio sono utilizzate per prodotti di uso quotidiano come mestoli, ma anche per prodotti high-tech nell'industria aerospaziale e della tecnologia medica. Il controllo della composizione chimica lungo l'intera catena di processo garantisce una produzione efficiente e la migliore qualità del prodotto. L'analisi degli elementi carbonio, zolfo, ossigeno, azoto e idrogeno nei metalli contribuisce allo sviluppo di nuovi componenti ad alte prestazioni e garantisce una produzione stabile di parti fuse. Il controllo della qualità ha anche la massima priorità nell'ispezione di routine dei tubi già prodotti o di altri semilavorati metallici. Lo spettrometro portatile per metalli ferro.lyte è la soluzione perfetta per questo tipo di analisi in ambienti di difficile accesso.

Identificazione rapida e precisa dei materiali (PMI)

L'identificazione positiva del materiale viene utilizzata per analizzare e identificare i metalli o la loro composizione di leghe per il controllo della qualità e del processo. La spettrometria a emissione ottica (OES) offre l'analisi di gran lunga più completa ed è quindi la tecnologia più affermata sul mercato. Non solo i principali elementi di lega possono essere determinati da OES, ma anche oligoelementi con limiti di rivelazione nel range dei ppm. OES è la prima scelta ogni volta che si devono misurare elementi con numeri atomici bassi come C, P, S, B, Li, Be, Ca, Si, Mg, Al ed è richiesta una determinazione rapida, precisa e simultanea dell'azoto in duplex. L'innovativo e affidabile analizzatore di metalli OES ferro.lyte è ottimizzato per una rapida analisi dei metalli in loco. La qualità analitica di ferro.lyte corrisponde a quella di uno spettrometro metallico stazionario, con la massima mobilità allo stesso tempo.

I nostri analizzatori per l'analisi dei metalli

Avete domande?
Siamo a vostra disposizione
Oops, an error occurred! Code: 20210415211440694d876d