Avete domande?
Siamo a vostra disposizione
Reef in the ocean
Analisi di campioni acquosi mediante l'utilizzo dei filtri in fibra di vetro
ll_to Content

La soluzione Elementar per l'analisi di sedimenti marini, particolato e materia organica disciolta

Che cos’hanno in comune campioni come i sedimenti marini, il particolato sospeso e la materia organica disciolta?

Una delle metodiche più utilizzate per il trattamento e la preparazione di tali campioni al fine di svolgere analisi successive è la filtrazione attraverso l’utilizzo di filtri in fibra di vetro. Tale filtrazione permette di isolare una o più componenti della materia organica presente in sospensione o disciolta nel campione; ne consegue che le varie frazioni che possono essere di interesse analitico riguardano la sostanza organica ed inorganica presenti.

A partire dalle diverse esigenze applicative, finora non pienamente soddisfatte, e prendendo spunto dalle grosse limitazioni incontrate nelle attività di filtrazione ed analisi di sedimenti ed acque ambientali da parte di numerosi operatori del settore, Elementar  ha messo a punto una soluzione applicativa pienamente soddisfacente ed efficace per l’analisi di campioni filtrati.

Vuoi saperne di più? Scarica la nostra Application Note!

CHNS analysis of glass fiber filters loaded with particulate matter
inglese

Facciamo un po' di chiarezza

Nella quasi totalità dei casi, l’analisi di campioni di acqua o sedimenti di varia natura (es. acque marine, acque lacustri o di falda etc.) passa attraverso delle procedure molto rigide previste da normative nazionali, Europee o internazionali:

  • Metodi analitici per le acque APAT-IRSA-CNR 2004

  • Water Frame Directive 2000/60/EC 2020

  • Metodi EPA

Quindi, posto che le modalità di trattamento dei campioni di acqua e le tecniche analitiche da utilizzare (previste dalle varie normative) sono davvero molteplici, esse vengono scelte di volta in volta a seconda dei parametri di interesse da determinare.

Il metodo EPA 440 è dedicato alla determinazione del carbonio e dell'azoto nei sedimenti e nel particolato di acque di estuario e marine/costiere utilizzando l'analisi elementare; esso chiarisce in maniera esaustiva le procedure da seguire per la filtrazione di acque ambientali.

Per la filtrazione di tutti i tipi di acqua devono essere impiegati dei filtri in fibra di vetro del tipo GF/F, pre-combusti a 500° C per 1,5 ore, tuttavia non viene specificato il diametro del filtro: esso deve essere scelto a discrezione dell'operatore e/o in funzione dell'analizzatore utilizzato.

Detail of UNICUBE's combustion tube

Elementar dà la possibilità di analizzare le diverse matrici filtrate su filtri in fibra di vetro fino al diametro di 47 mm, che è più performante in termini di superficie di filtrazione e possibilità di analizzare tutto il campione senza dover porzionare il filtro.

Placing samples into the sample carousel

Filter Analyzer Kit

Il Filter Analyzer Kit è un insieme di soluzioni pensate per permettere e migliorare l'analisi di matrici ambientali raccolte su filtri in fibra di vetro.

Esso è infatti in grado di coniugare l’elevata capacità di introduzione del campione (si possono analizzare interi filtri in fibra di vetro fino a 47mm di diametro) con un bassissimo rumore di fondo in termini di bianco misurabile.

Il Filter Analyzer Kit è composto principalmente da 2 elementi:

  1. Un autocampionatore da 60 posizioni, con pozzetti di posizionamento del campione a diametro maggiorato, per permettere l’introduzione di campioni molto voluminosi

  2. Il sistema brevettato Elementar di introduzione e purificazione del campione denominato Ball-Valve,che assicura una completa rimozione di contaminazione atmosferica del campione con conseguente analisi blank-free;

L’utilizzo del Filter Analyzer Kit è possibile su analizzatori Elementar di tipo vario EL cube, UNICUBE®  o il suo predecessore vario MICRO cube.

Esso infatti può essere impiegato come upgrade per tutti gli utilizzatori già in possesso di uno dei sopraindicati analizzatori elementari o essere acquistato come parte integrante dell'acquisto di un nuovo analizzatore.

Vantaggi

capacità di analisi aumentata

l’utilizzo del Filter Analyzer Kit permette di trasformare il vostro strumento micro in uno strumento semi-macro

estrema versatilità di analisi

sfruttando la migliore capacità di carico della matrice, anche gli elementi in traccia, quali azoto e zolfo, potranno essere determinati con una maggiore efficacia e semplicità

bianchi extra clean

i valori di bianco saranno sempre estremamente contenuti grazie al sistema blank free brevettato da Elementar

eccellenza delle analisi isotopiche

il Filter Analyzer Kit vi permetterà di effettuare  in maniera efficace e ripetibile  delle analisi isotopiche in modalità CN su campioni di particolato e sedimento filtrati

Prodotti che potrebbero interessarti

Flyer UNICUBE
scarica scarica scarica scarica
Flyer vario EL cube
scarica scarica scarica scarica
Flyer EcovisION
scarica scarica

Ti è rimasto qualche dubbio? Contattaci!

Avete domande?
Siamo a vostra disposizione